LA NOSTRA PASSIONE PER LE TORTE

Le feste di compleanno sono sempre divertenti.

Ogni anno facciamo del nostro meglio per far felice chi amiamo e farli sentire speciali anche attraverso la torta di compleanno. Diventa un successo quando la torta è personalizzata o è rappresentativa di un desiderio o di una passione. In queste torte c’è tanta passione anche nel realizzarle, vediamone alcuni esempi e se volete, proviamo a farle insieme, vi aiuterò con ricette e condivisione di esperienze e suggerimenti.

Buonissimo divertimento!

Gonnosfanadiga 20 06 2010


Mariana dice: The cake is just a small detail but it makes a big difference La torta è solo un piccolo dettaglio, ma fa una grande differenza!


01 novembre 2010

Pasta di zucchero profumata

La mia pasta di zucchero non è molto difforme dalle altre. L'unica "novità " per migliorarne il sapore, è l’uso dell’ “acqua fior d’arancio” in sostituzione all’acqua.

- In Sardegna, l'acqua di fior d'arancio, viene usata nella pasticceria tradizionale per profumare moltissimi dolci e vi assicuro che anche sulla pasta di zucchero è perfetta.


450 gr. Zucchero a velo
5 gr. Gelatina (fogli di colla di pesce)
30 gr. acqua fior d’arancio (o 15 gr acqua e 15 acqua fior d’arancio)
50 gr. glucosio

- chi non riesce a reperire il glucosio può sostituirlo tranquillamente con la stessa quantità di miele millefiori, la resa è più o meno la stessa, il glucosio rimane solo più neutro di gusto.



L’esecuzione è la solita: tagliuzzo il foglio della colla di pesce in pezzetti molto piccoli (onde evitare filamenti nel composto) dentro l’acqua fior d’arancio e la lascio ammollare per qualche minuto in un pentolino.

- non occorre altra acqua.

Metto sopra la bilancina elettronica il pentolino e vi peso il glucosio


- ungete il cucchiaio che utilizzate per prelevare il glucosio dal barattolo con una goccia d’olio, in questo modo scivolerà via facilmente.


Il tutto lo porto su un altro pentolino che sta sul fuoco e lo faccio sciogliere a bagnomaria.


Verso nello zucchero, che ho setacciato precedentemente, e lavoro a mano (si può utilizzare anche una qualsiasi impastatrice) fin che si forma la palla di pasta che involgo subito nella pellicola.


Quando mi serve utilizzarla la coloro con i colori in polvere e vi assicuro che nella stanza si diffonde un profumo di pasticceria buono buono. I fiori,i personaggi e tutto ciò che viene fuori dalla nostra fantasia profumerà di buono anche dopo molto tempo.


Se vi occorre per ricoprire la torta vi consiglio di mettere il colorante nell’acqua con la gelatina e il glucosio: si scioglierà benissimo e vi regalerà un colore perfetto



- usate poco colore per volta fino ad ottenere la gradazione desiderata.

Buon divertimento a tutti.

4 commenti:

  1. sai che non l'ho mai fatta...uso solo mmf..
    ma quest'idea profumosa mi intriga...
    la provero' e ti faro' sapere...
    un bacio
    Enza

    RispondiElimina
  2. una bella genialata profumare la pasta di zucchero. Io uso spesso essenza di mandorla amara. ;)

    RispondiElimina
  3. complimenti.......sei di grande ispirazione.....anche io sono sarda e ci abito.....Rita

    RispondiElimina
  4. wow con quella pasta di zucchero la si può usare anche come la plastilina e non sporca le mani comunque siete bravissime <3

    RispondiElimina